Pubblicato 17 Feb 2018

Aggiornato 06 Apr 2018

El Periodico: Anna Gabriel (CUP) fugge in Svizzera

Condividi
Anna Gabriel, fugge in Svizzera e contatta un’avvocato dell’ETA.
Anna Gabriel, esponente di spicco del partito anicapitalista e antieuropeista CUP, è fuggita in Svizzera per evitare di comparire al Tribunale Supremo. La notizia è un’esclusiva de El Periodico

Anna Gabriel nella foto a sinistra nel Parlamento regionale catalano con la sua solita pettinatura abertzale, a sinistra in Svizzera con il nuovo look più sobrio.

Altro importante pezzo dell’indipendentismo catalano scappa lontano dalla giustizia spagnola. Questa volta è toccato ad Anna Gabriel, anicapitalista e antieuropista, ex deputata regionale della CUP, che ha scelto la Svizzera, secondo El Periodico, Anna Gabriel ha contattato l’avvocato  Oliver Peter , esperto in estradizione ed in passato avvocato di alcuni membri del gruppo terroristico ETA.

La notizia è stata confermata dal Partito CUP

Una scelta, quella della Gabriel, che fa sorridere in molti in Spagna, infatti la Svizzera non è esattamente un paese”umile” o ”comunista”. Proprio in Svizzera, a Ginevra, si trova l’avvocato Oliver Peter, in passato avvocato di alcuni membri del gruppo terroristico ETA che ha seminato terrore in Spagna per ottenere l’indipendenza dei Paesi Baschi.

Altro motivo che ha spinto Anna Gabriel ad emigrare in Svizzera è rappresentato dal fatto che la Svizzera non fa parte dell’Unione Europea, pertanto non è applicabile l’ordine d’arresto europeo.

Non si specifica neanche con quale denaro la Gabriel ed altri suoi compagni vivranno in Svizzera per sfuggire alla giustizia, ricordiamo che mercoledì 21 febbraio Anna Gabriel è chiamata a comparire al Tribunale Supremo spagnolo ma è chiarissimo che non ha nessuna intenzione di farlo.

Intanto su Twitter impazzano i meme su Anna Gabriel in Svizzera

Anna Gabriel / Heidi corre sui prati delle montagne svizzere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *