Pubblicato 28 Set 2017

Aggiornato 08 Apr 2018

Piccoli catalani indipendentisti crescono

Condividi

Un servizio di Antena 3 racconta come i piccoli catalani crescono con l’ideale indipendentista.

La scuola pubblica in Catalogna è gestita dalla Generalitat e siccome i politici indipendentisti non si fanno scrupoli a mandare in avanscoperta la popolazione, alcune scuole pubbliche catalane hanno tramesso una circolare che invita i bambini delle scuole elementari e medie di non recarsi a scuola per prendere parte alle manifestazioni ”contro il franchismo del PP”.

(vedi video)

Nel servizio dell’emittente spagnola Antenna 3, la madre di una bambina di 8 anni racconta che sua figlia afferma di essere indipendentista perché “la Spagna ci deruba”. Un’altra signora afferma che la sua nipote di 11 anni dice di essere indipendentista e che bisogna votare al referendum per l’indipendenza della Catalogna.

Si parla inoltre dell’inno indipendentista che viene fatto suonare nel cortile della scuola prima e dopo le lezioni. Vediamo poi un’insegnante che sostiene di stare semplicemente informando i bambini circa quello che succede, per fare in modo che i bambini diventino cittadini capaci di critica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *