Pubblicato 02 Ago 2017

Aggiornato 06 Apr 2018

Mariano Rajoy afferma che il Referendum indipendentista catalano non avrà luogo

Condividi

Il presidente spagnolo Mariano Rajoy ha detto che la Generalitat della Catalogna, per giustificare il referendum illegale del 1 ottobre 2017, si aggrappa alla democrazia (diritto di decidere), ma che la democrazia non esiste senza il rispetto della legge (costituzione).

Mariano Rajoy ha anche affermato che il referendum separatista non avrà luogo. Il presidente si è poi detto molto contento del fatto che il tasso di disoccupazione è sceso per la prima volta dal 2012 (anno della sua prima presidenza).

Intanto, si parla di una convocazione straordinaria del Consiglio dei Ministri spagnolo per il prossimo 16 agosto se la Generalitat della Catalogna alla fine approverà davvero il referendum secessionista.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *